Taormina. Comitato Amici delle Contrade: «Da completare ancora interventi sulla strada S. Vincenzo»

Pubblicato il alle

1' min di lettura

tn MastrissaIl Presidente del Comitato Amici delle Contrade, Antonella Gullotta, che ripropone la vicenda dei cittadini di Contrada Mastrissa a Taormina in merito alla manutenzione dell’unica arteria stradale che permette di arrivare a Taormina, a Giardini e all’ospedale S.Vincenzo. «Alcuni membri del Comitato — scrive Antonella Gullotta — si erano incatenati ai cancelli del Comune di Taormina il 27 Dicembre 2012, dopo essere stati ascoltati dall’Ass.Valentino e spiegata, per l’ennesima volta, la necessità di interventi urgenti sulla bretella Crocefisso-Mastrissa, sono stati nuovamente ricevuti dall’Ass.Valentino il 2 gennaio 2013, occasione in cui abbiamo potuto vedere i documenti che testimoniavano l’imminente inizio lavori sulla bretella che porta a diverse contrade tra cui quella più popolosa di Mastrissa. Finalmente la settimana scorsa sono iniziati i primi lavori di sistemazione idraulica e ieri, 17 gennaio, sono iniziati i lavori per il rifacimento del manto stradale. Ancora però — prosegue il presidente del Comitato Amici delle Contrade — gli interventi non sono finiti. La strada necessita della sistemazione del tombino che raccoglie le acque meteoriche della strada S.Vincenzo, quindi ringraziando per quanto fatto attendiamo la fine di questi fondamentali interventi per garantire ai cittadini che vivono in queste zone la viabilità in una strada transitabile».

(296)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.