Sospendere il pagamento dei mutui per la casa si può. Ecco come. Un migliaio, a Messina, lo ha già fatto

mutuiCirca 1000 intestatari di mutui, di Messina, altri 4mila dell’intera Sicilia, hanno chiesto la sospensione del pagamento delle rate dei mutui per la casa.
E’ la stima delle associazioni dei consumatori, già al lavoro per ottenere dalle banche una nuova proroga del fermo dei mutui, frutto di un accordo tra 13 associazioni consumatori e l’Abi (Associazione Banche Italiane). Per ottenere la sospensione, della durata di 12 mesi, però, ci sono delle condizioni: il licenziamento o la morte o un grave infortunio dell’intestatario del finanziamento, eventi che devono essersi verificati entro il 28 febbraio 2012, al fine di potere rispettare la data del 31 marzo 2013 come termine ultimo per inoltrare domanda di stop al pagamento del mutuo per un anno.
Il provvedimento è possibile solo per coloro che non abbiano già ottenuto altra sospensione.
Inoltre, altro limite alla concessione della sospensione: che il titolare del mutuo non abbia mai ritardato più di 90 giorni nel pagamento delle rate e non abbia usufruito di agevolazioni pubbliche per l’acquisto della casa.

(57)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *