Rifiuti a Messina. In arrivo i contenitori in cui gettare le deiezioni canine

contenitore deiezioni canineAnche Messina avrà finalmente degli appositi contenitori in cui gettare le deiezioni canine. È quanto è emerso da una riunione tenutasi stamattina a Palazzo Zanca durante la quale si è deciso di delineare, in vista dell’avvio della raccolta differenziata, una mappatura delle zone in cui posizionare cestini e contenitori in cui conferire gli escrementi degli animali.

Nel corso dell’incontro, cui hanno partecipato l’assessore all’Arredo Urbano e Spazi Pubblici Massimiliano Minutoli, il membro del Consiglio di Amministrazione di MessinaServizi Bene Comune Maria Grazia Interdonato e il responsabile del Dipartimento Arredo Urbano, si è deciso di coinvolgere le sei Circoscrizioni cittadine nell’individuazione dei luoghi in cui collocare contenitori per le deiezioni canine e cestini, con una particolare attenzione alle ville comunali.

Proprio nelle ville comunali, sottolinea l’Amministrazione, se ne ha una maggiore necessità anche in considerazione del fatto che i cestini precedentemente posizionati sono stati spesso logorati dal tempo oppure danneggiati da atti vandalici.

Adesso la palla passa nelle mani delle Circoscrizioni che dovranno fornire al Comune di Messina le indicazioni per il posizionamento dei contenitori, di competenza del Dipartimento Arredo Urbano. «Questo – ha precisato l’assessore Massimiliano Minutoli – è soltanto un primo step propedeutico ad ulteriori incontri con le Municipalità da programmarsi per la valutazione delle proposte avanzate per una riqualificazione urbana anche degli spazi già corredati che nel tempo sono stati abbandonati».

Una proposta in merito al posizionamento dei contenitori per le deiezioni canine era stata già avanzata pochi mesi fa dal consiglio della VI Circoscrizione.

(658)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *