Respinta la sospensiva della Caronte-Tourist contro l’ordinanza antitir

TirIl tribunale amministrativo di Catania ha respinto la richiesta di sospensiva del gruppo Caronte-Tourist contro il provvedimento siglato dall’amministrazione comunale nell’ottobre scorso che vieta, tranne i casi di deroga, il passaggio dei tir in Centro. Secondo i giudici la richiesta dei privati non è sorretta da adeguati profili di fondatezza sulle competenze portuali nei tratti di strada collegati alla rada San Francesco. Il Tar tiene conto pure del non utilizzo parziale degli approdi di Tremestieri e delle deroghe concesse alla circolazione dei mezzi pesanti. Al Tar di Catania e del Lazio si sono rivolti pure l’Aias, l’associazione sindacale dei camionisti e Rete Ferroviaria per chiedere la sospensiva dell’ordinanza. 

 

(44)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *