Protesta dei lavoratori Ato1. Rinaldi scrive al Prefetto Trotta

rinaldiIl deputato regionale del Partito democratico e presidente del Collegio dei Questori all’Ars, Franco Rinaldi, ha inviato una lettera al Prefetto di Messina, Stefano Trotta, per chiederne l’intervento sulla mancata raccolta dei rifiuti nei comuni della provincia di Messina che ricadono sotto la gestione dell’Ato 1. «Dall’incontro di lunedì scorso alla Regione – scrive Rinaldi – è emerso che solo i comuni di Capo D’Orlando, Rocca di Capri Leone, Torrenova e Mistretta (ai quali dovrebbe aggiungersi anche Ficarra), sui trentatré che accedono ai servizi dell’Ato 1, hanno chiesto l’accesso ai fondi regionali, da restituire in dieci anni, per poter pagare i lavoratori». «I dipendenti del Consorzio Fasteco e di Multiecoplast, le società che gestiscono i servizi per conto dell’Ato 1 – prosegue – non ricevono stipendio da circa sei mesi, per il mancato trasferimento delle somme. Da qui la protesta». «Profilandosi un serio rischio per la salute dei cittadini nonché l’ipotesi di interruzione di pubblico servizio, Le chiedo – conclude Rinaldi – se ritiene opportuno convocare una riunione con i rappresentanti di categoria dei lavoratori al fine di tentare una mediazione».

(57)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *