Porcino: “Nuovi collegamenti aerei per le Eolie”. E Sogas vara la Stretto di Messina-Sharm el Sheikh

Pubblicato il alle

2' min di lettura

aeroporto strettoLinea diretta tra lo Stretto di Messina e Sharm el Sheikh. Questa la novità che questa mattina la Sogas presenta in Camera di commercio a Messina. Perché, come sottolinea il presidente della società di gestione dello scalo, Carlo Porcino, il Tito Minniti «non è solo l’aeroporto di Reggio ma è l’aeroporto di Reggio e Messina, e lo stiamo dimostrando facendo seguire alle promesse i fatti». Proprio i messinesi potranno beneficiare in prima persona del nuovo servizio ma non solo. In cantiere, infatti, ci sono una serie di novità, «soprattutto – anticipa Porcino – per i residenti delle Isole Eolie». «La presentazione del nuovo volo per Sharm el Sheikh – precisa il presidente, raggiunto telefonicamente in quanto impossibilitato a presenziare all’odierna conferenza – va oltre il valore in sé della novità e mira a spiegare il potenziale del contratto siglato con un tour operator di livello internazionale». Il riferimento è rivolto al Trawel Group con cui «l’accordo triennale, partendo da Sharm el Sheikh, prevede ulteriori step che interesseranno molto le Eolie».«Proprio oggi – preannuncia ancora Porcino – i miei collaboratori incontreranno 3 o 4 tour operator delle Eolie. Quello sottoscritto è un contratto aperto, che prevede la collaborazione con agenzie di viaggio e operatori turistici. In questo senso, Trawel si è resa disponibilissima, come lo è la Sogas verso le proposte provenienti dal mercato».Vale la pena ricordarlo, l’iniziativa rientra nell’ambito dell’intesa stretta tra la società di gestione dell’Aeroporto dello Stretto e il Ceo Trawel Group. Intesa che offre all’utenza messinese l’opportunità di usufruire di una vacanza all inclusive (viaggio e soggiorno tutto compreso). Il progetto prevede, come primo passo, nuovi collegamenti Reggio Calabria-Sharm el Sheikh, operati da Trawel Fly, dal prossimo 31 marzo fino al 12 maggio.

(73)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.