Patti. Automobilista avvisato mezzo salvato: per 10 giorni niente multe ai contravventori ma avvisi bonari

multa parabrezzaPatti è rivoluzionaria in termini di rispetto del codice stradale, e la “rivoluzione” parte dal nuovo comandante della Polizia Municipale, Castrense Ganci. Lui a stabilire che per 10 giorni, a Patti, per gli automobilisti indisciplinati non fioccheranno multe ma “avvisi bonari”. Parcheggi in doppia fila o lasci l’auto in sosta vietata? Niente multa sul parabrezza della tua vettura, ma solo una “cartacea tirata d’orecchie” che però ti segnala futura contravvenzione in caso di reiterata violazione.
Il comandante Ganci ha già il suo programma di rieducazione stradale: si prefigge infatti di cominciare dalle “origini”: i bambini. Come? Attraverso corsi da tenere nelle scuole, che li avviino alla conoscenza e il rispetto delle norme del codice della strada. Intanto, per la durata di 10 giorni, chi lo infrange sarà solo avvisato.

(61)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *