Parte lunedì il servizio mensa nelle scuole

mensa-scolasticaIl servizio mensa scolastica, dopo numerose polemiche e contrattazioni, è pronto a partire. Lunedì, infatti, sarà già attivo nelle scuole di Camaro Superiore, Camaro San Paolo, La Pira e Pascoli. Ad aggiudicarselo, tramite trattativa privata, è stata la ditta “La Cascina”, che si era occupata della gestione già lo scorso anno scolastico, con un ribasso dell’1,33 per cento, su base d’asta di 102.316 euro. Intanto, è prevista l’erogazione di 1590 pasti al giorno, per un totale di 15 giornate circa, mentre per parlare di servizio completo si dovrà attendere il bilancio di previsione 2013.

I bambini finalmente si vedranno garantire un pasto e la possibilità di rimanere a scuola nel pomeriggio. Un sospiro di sollievo anche per  gli oltre novanta lavoratori che sino ad oggi sono stati impiegati su tutto il territorio comunale e hanno rischiato di ritrovarsi senza lavoro.

Per quanto riguarda invece le quote di compartecipazione, che dovranno corrispondere le famiglie che usufruiranno del servizio di refezione scolastica, secondo la modifica introdotta dalla Giunta anche i nuclei familiari con reddito Isee da zero a 2 mila euro, prima totalmente esenti, dovranno  ora pagare 0,80 euro a pasto.

Si parte dunque lunedì con le scuole Camaro Superiore, Camaro San Paolo, La Pira e Pascoli alle quali nel corso della settimana si aggiungeranno le altre.

(53)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *