giacomo ferrari

È morto l’avvocato Giacomo Ferrari, ex consigliere comunale di Messina

Pubblicato il alle

1' min di lettura

È morto questa mattina l’avvocato Giacomo Ferrari, ex consigliere comunale della città di Messina eletto nel 2003 con il gruppo “Vince Messina”.

L’avvocato Ferrari si è spento, a soli 57 anni, alle prime ore del mattino di oggi, giovedì 14 febbraio al Policlinico Universitario “G. Martino”. Il giovane professionista era stato eletto insieme a Gaetano Gennaro e Carmelo Briguglio nella lista “Vince Messina” e ha poi ricoperto il ruolo di membro del Consiglio Comunale tra il 2003 e il 2005, ai tempi della Giunta Buzzanca e poi del Commissario Bruno Sbordone.

Il sindaco Cateno De Luca e il presidente del Consiglio Comunale Claudio Cardile lo ricordano con stima e sincera commozione ed esprimono dolore per la sua improvvisa e prematura scomparsa, manifestando ai familiari colpiti dal grave lutto il cordoglio proprio, della Giunta e del Consiglio.

(2434)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.