Messinambiente. 3 mln per pagare gli stipendi dei lavoratori e i creditori

messinambientelogoStanziati e già finiti i 3mln di euro destinati a MessinAmbiente, grazie ai quali si è tamponata l’emergenza rifiuti. La somma è servita a pagare gli stipendi di dicembre ai dipendenti; una fattura alla Seap,  la società che si occupa del trasporto dei rifiuti da Messina alla discarica di Mazzarrà Sant’Andrea; per saldare il debito con il fornitore di carburante; per pagare le polizze assicurative degli autocompattatori che diversamente si sarebbero fermati.  A questo si aggiungano anche gli acconti versati ai fornitori di materiale vario, indispensabile al servizio.

(31)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *