università della terza età lute

Messina, ripartono i corsi della Libera Università della Terza Età (Lute): tutte le info

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Non è mai troppo tardi per imparare qualcosa di nuovo o approfondire le proprie conoscenze: lo sanno bene gli studenti e i docenti della LUTE, la Libera Università della Terza Età di Messina, che, dallo scorso 16 gennaio hanno ripreso le lezioni dopo la pausa natalizia. Le iscrizioni sono ancora aperte e ripartono anche i “Mercoledì della Lute”, a ingresso libero, a Palazzo dei Leoni. Vediamo tutte le informazioni utili.

Ve ne avevamo già parlato a ottobre 2022: lo scorso autunno sono riprese a pieno regime le attività della LUTE a Messina. I corsi prevedono materie e argomenti diversi: si va dalla ginnastica facciale, alla fotografia, passando per la biodanza, l‘inglese e l’informatica. I docenti sono professori, liberi professionisti, studiosi, insegnanti di yoga, un gruppo variegato con l’obiettivo di fornire approfondimenti su tante materie diverse. Per iscriversi (costo per tutto il calendario 30 euro) occorre contattare il numero 3201838469.

Il calendario dei Corsi

Il calendario dei corsi prevede:

  • Corso di alfabetizzazione multimediale” con Maurizio Di Cola – tutti i lunedì alle 15.00 dal 23 gennaio al 13 marzo (durata 2 ore);
  • Il “ben ….essere del fotografo” con Antonio Spoto – tutti i martedì dal 17 gennaio al 14 marzo alle 15.30 (durata 2 ore);
  • EnglishIN con Salvatore Ruggiano – i giovedì dal 19 gennaio al 16 marzo alle 15.30 (durata 2 ore);
  • Il viaggio dell’eroe secondo la biodanza” con Gabriella Ricciari – i venerdì dal 27 gennaio al 17 marzo (durata 2 ore);
  • 15 minuti di ginnastica facciale amatoriale con Graziella Catanzaro – i giorni dispari, dal 23 gennaio, dalle 9.00 alle 9.15 (online).

I corsi si terranno all’IIS Verona Trento di Messina.

I mercoledì della LUTE di Messina

Dal 25 gennaio, inoltre, come si diceva, ricominceranno anche i “Mercoledì della LUTE” dedicati ogni settimana a un tema diverso. Si tratta di “lezioni” speciali, a ingresso libero e gratuito, che verranno svelate pian piano. La prima, vi diamo un piccolo spoiler, avrà come protagonista il celebre romanzo di fantascienza “Dune” di Frank Herbert, da cui recentemente Denis Villeneuve ha tratto un film di grande successo. Al centro dell’incontro, tenuto da Fabrizio Privitera, le neuroscienze e l’apprendimento rapido. Che nesso c’è tra “Dune” e la tematica scelta? Per scoprirlo l’appuntamento è mercoledì 25 gennaio alle ore 16.00 nella Sala Consiliare della Città Metropolitana (Ex Provincia).

 

(223)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.