giornata mondiale del tumore al seno

Messina si tinge di fucsia per la Giornata mondiale del tumore al seno metastatico

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Oggi, mercoledì 13 ottobre, è la Giornata mondiale del tumore al seno metastatico. In Italia, la Giornata nazionale è stata istituita l’anno scorso da un decreto del governo, ed è organizzata da Europa Donna Italia.

Per la ricorrenza anche a Messina, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale e la partecipazione della Onlus “Per Te Donna ODV”, si svolgerà una campagna di sensibilizzazione sul tema, con la presenza di un gazebo informativo a Piazza Duomo dalle ore 9 alle 13.

A partire dalle ore 18, la Fontana Senatoria in Piazza Unione Europea si illuminerà di fucsia come segno di adesione da parte del Comune.

Tumore al seno metastatico: cos’è e quante donne colpisce

Il carcinoma mammario IV stadio, più comunemente noto come tumore al seno metastatico, è un tumore che si diffonde dal seno alle ossa, ai polmoni, al fegato e al cervello.

Il tumore al seno metastatico si distingue dal tumore a diffusione regionale in quanto la moltiplicazione delle cellule tumorali avviene più repentinamente e attraverso i linfonodi e la circolazione sanguigna, mentre il tumore a diffusione regionale, specie dopo una diagnosi o un’operazione chirurgica, possiede metastasi solo nei linfonodi ascellari.

Si tratta di una malattia curabile, ma tuttavia non ancora guaribile, a differenza del tumore al seno non metastatico. È possibile cronicizzare la malattia, ossia convivere con il tumore anche per anni, ma è fondamentale rimanere sempre in cura e sottoporsi a frequenti controlli.

Il numero di donne affette da tumore al seno metastatico in Italia ammonta a 37mila secondo i dati di IncontraDonna Onlus.

giornata mondiale tumore al seno

(113)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.