L’ingegnere Sciacca trasferito dal Genio Civile all’Urega. Accorinti chiama Crocetta: “Lasciatelo al suo posto”

sciaccaLa Regione trasferisce l’ingegnere Sciacca, a capo del Genio civile, all’Urega, l’organismo che vigila sulle gare d’appalto. Un trasferimento che a giorni avrà l’ufficializzazione. Nel frattempo è già polemica. Il pensiero di molti, infatti, è che si tratti di una sorta di “punizione” scaturita dalle varie denunce di Sciacca, che in passato ha più volte parlato di “sacco edilizio” in atto a Messina, di speculazioni edilizie e accordi sottobanco.
Dalla Regione, intanto, arrivano rassicurazioni sui motivi che hanno portato al trasferimento del capo del Genio Civile, sostengono si tratti solo di una normale rotazione tra uffici.
Una spiegazione che pare non abbia convinto il sindaco Accorinti, che avrebbe già telefonato al presidente Crocetta per chiedergli di revocare il provvedimento.

(56)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *