Isole Eolie covid free e pacchetti vacanza con vaccino: le proposte del Commissario Firenze

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Rendere le più piccole tra le Isole Eolie covid free e lanciare pacchetti vacanza in cui sia inclusa la possibilità per i turisti di sottoporsi al vaccino contro il coronavirus: sono solo due delle proposte lanciate dal Commissario per l’Emergenza Covid di Messina, Alberto Firenze. La prima è già stata inoltrata alla Regione Siciliana, dalla quale si attende un responso.

Ieri, nel corso di un nuovo sopralluogo al cantiere dell’hub del Palarescifina di Messina, il Commissario Alberto Firenze ha fatto brevemente il punto su quelli che dovrebbero essere, secondo lui, i prossimi passaggi della campagna vaccinale. «Ho chiesto alla Regione – ha spiegato –, che si dovrà confrontare anche  con l’ufficio del Commissario nazionale, la possibilità di iniziare a vaccinare, anche oltre le categorie attuali, con differenti target, tutti i residenti delle isole più piccole delle Eolie (Stromboli Vulcano, Panarea, Alicudi, Filicudi), per poter  terminare il resto della popolazione celermente e proseguire verso un’ipotesi di isole Covid free. Aspetto una risposta per partire con questa iniziativa».

Una volta terminata questa fase della vaccinazione, ovvero una volta resi immuni i residenti delle cinque Isole indicate, un’ipotesi sarebbe quella di proporre “pacchetti vacanza con vaccino”: «Sarebbe interessante – spiega Firenze – offrire anche, così come stanno facendo in Alaska, con una visione turistica, dei pacchetti dove oltre il viaggio e il soggiorno prevedere  anche la possibilità di far vaccinare i turisti che lo desiderano. Tutto questo seguendo sempre le categorie previste e dopo aver fatto il vaccino ai residenti».

(294)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.