Il sindaco firma la nuova ordinanza antitir. Per le deroghe tutto rimesso nelle mani del dirigente Pizzino

Incontro tir comuneIl sindaco Renato Accorinti firma la nuova ordinanza, la 199, che vieta il passaggio dei tir in Centro. Accorinti ha anche revocato le ordinanze dei suoi predecessori: la 132 del 23 marzo 2006 (sindaco Genovese), la 459 del 18 ottobre 2006 e la 279 del 29 dicembre 2010 (sindaco Buzzanca). Accorinti scrive che la materia viene rimessa al dirigente del dipartimento Mobilità Urbana e Viabilità, Mario Pizzino, per le deroghe al divieto di transito dei mezzi pesanti in Centro. Nell’ordinanza si legge inoltre che i tir utilizzeranno il piazzale di Campo delle Vettovaglie destinato alle operazioni di imbarco e sbarco degli approdi alla Marittima, la strada che dall’intersezione tra i viali della Libertà e Giostra per gli approdi della rada San Francesco e che il Corpo di polizia municipale svolgerà un presidio fisso h24 per prevenire e accertare i divieti a Tremestieri, Campo delle Vettovaglie e Rada San Francesco.

(58)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *