Già domani la nuova graduatoria per emergenza case. E’ accordo tra giunta e consiglio

incontro emergenza caseSarà pubblicata in via provvisoria la graduatoria di alloggi per emergenza abitativa. E’ quanto ha deciso oggi la riunione tra il sindaco Accorinti, il vice Signorino, l’assessore De Cola e i capigruppo del Consiglio moderati dalla presidente Emilia Barrile. Al termine la decisione di assegnare le cinquanta abitazioni attualmente disponibili, domani si terrà un nuovo incontro con l’Iacp, secondo la classifica che è stata controllata e approvata dalla commissione incaricata di verificare le richieste.

De Cola ha richiesto l’ok dagli esponenti politici perché la graduatoria – a detta dell’assessore – presenta molte inesattezze dovute a imprecisione e non a malafede. I capigruppo di Pd e Pdl, Paolo David e Pippo Trischitta, hanno avuto dei dubbi su quest’aspetto ma alla fine è passata la linea condivisa dalla giunta e anche dal presidente Barrile. Secondo De Cola con la pubblicazione di questa nuova graduatoria, la prima è stata portata in procura, ridurrà a Messina del 20% l’emergenza case. La lista è chiusa in una busta negli uffici di De Cola ma adesso dopo il parere positivo dei capigruppo la graduatoria sarà in vigore dopo la pubblicazione che durerà 30 giorni. “La commissione – ha concluso De Cola – ha proceduto alla verifica di tutto, è stato tutto controllato ma ritengo che alcuni abbiano commesso errori burocratici nella compilazione, noi abbiamo chiesto anche per questo il benestare del Consiglio visto che la materia risale alla precedente consiliatura”. Già domani la classifica sarà comunicata al pubblico e ovviamente alle prime cinquanta famiglie interessate. Sulle possibili imprecisioni è possibile ricorrere al Tar.

(54)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *