Furnari “assediata” dai cattivi odori provenienti dalla discarica di Mazzarà. Il sindaco denuncia

DiscaricaI cittadini di Furnari e Tonnarella sono stati relegati nella proprie abitazioni a causa degli odori molesti e insopportabili che insistono, orami da tre giorni, nel territorio, provenienti dalla discarica di Mazzarà S. Andrea. Costretti a chiudere le imposte delle finestre e, per chi si trova in prossimità della discarica, a spostare gli anziani in altre zone del comune, i cittadini allarmati hanno segnalato, numerosi, l’insostenibilità della situazione al sindaco Foti. Disagi si sono verificati anche per i genitori degli alunni della scuole di Furnari. I cattivi odori sono peggiorati e si sono propagati probabilmente a causa della intense piogge di questi ultimi giorni. Ricevute le segnalazioni, il Sindaco di Furnari, Mario Foti, si è immediatamente rivolto alle autorità competenti per rendere nota la circostanza e ha chiesto un loro intervento tempestivo a tutela della salute dei cittadini.

(38)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *