Emergenza potatura alberi nelle strade della terza Circoscrizione

Pubblicato il alle

2' min di lettura

albericI consiglieri della terza circoscrizione, Claudio Cardile e Antonino Sciutteri, mettono in evidenza la problematica che insiste, da anni, nel territorio della Terza Circoscrizione: la mancata potatura degli alberi. Una delle vie maggiormente colpite da questo problema è Via D’Anfuso, al Villaggio Aldisio, lato monte del Policlinico, dove «gli alberi ─ dicono i consiglieri ─ hanno ormai raggiunto dimensioni spropositate: alcuni sono già più alti delle stesse palazzine, altri con le loro fronde lambiscono balconi e finestre». Gli stessi rami non curati rappresenterebbero un pericolo perché vanno  a sbattere, sollecitati dal vento, con i cavi dell’illuminazione pubblica. Anche in Via 37/A, a Fondo Fucile, strada che ospita bisettimanalmente il mercato rionale, si fanno i conti con i disagi derivanti dal mancato intervento di potatura. In Contrada Sivirga, a Bordonaro Superiore ─ evidenziano Cardile e Sciutteri ─, «alti e robusti alberi di Eucalyptus sono stati nel corso dei decenni letteralmente abbandonati a sé stessi e non è infrequente che i grossi rami, frustati dal vento, si spezzino e finiscano in strada». Gli interventi di potatura ordinari, necessari a garantire la sicurezza della popolazione, si trasformano in interventi straordinari e i residenti si ritrovano così a dover inoltrare continui reclami. «Ma se nelle zone di estrema periferia ci si è ormai quasi “abituati” alle mancanze dell’Amministrazione ─ concludono Cardile e Sciutteri ─, è impensabile che a ridosso del Policlinico Universitario, quindi in una zona centrale e molto trafficata, come la parte bassa di Via D’Anfuso o peggio ancora la Via 37/A, ci si trovi in una “terra di nessuno”, dimenticata da tutti». Per questo motivo i due consiglieri sollecitano un rapido intervento delle Autorità per scongiurare i pericoli per residenti e passanti.

(87)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.