Foto dell'Università di Messina - unime

Elezioni, al via il corso formativo per fare il Presidente di Seggio: come partecipare

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Online l’avviso pubblico per partecipare ai corsi formativi per assumere l’incarico di Presidente di Seggio nelle elezioni e consultazioni referendarie. L’iniziativa nasce da un protocollo d’intesa siglato dall’Università degli Studi di Messina (UniMe) con Prefettura, Corte d’Appello e Comune di Messina. Le attività inizieranno a marzo. Vediamo tutte le informazioni utili per partecipare.

Obiettivo del percorso è quello di preparare i futuri presidenti di seggio trasmettendogli le conoscenze normative, tecniche ed operative necessario per svolgere al meglio il proprio ruolo. Le attività si svolgeranno presso l’Università di Messina, dal 2 al 31 marzo 2023. Il calendario sarà definito meglio nei prossimi giorni, ma le lezioni si svolgeranno in orario pomeridiano, preferibilmente il giovedì e il venerdì. La partecipazione al Corso sarà considerata titolo di preferenza nella selezione dei candidati Presidenti di seggio. Agli studenti che parteciperanno saranno riconosciuti dei Crediti formativi (CFU), con le forme e secondo le modalità previste dalla normativa regolamentare di UniMe, mentre agli iscritti all’Ordine degli Avvocati saranno riconosciuti 8 CFU.

Le domande di partecipazione al corso per Presidenti di Seggio vanno presentate entro la scadenza fissata alle ore 12.00 del 27 febbraio 2023, utilizzando il modello disponibile a questo link. Le istanze vanno indirizzate al Magnifico Rettore dell’Università di Messina, debitamente sottoscritte, e inviate tramite Posta Elettronica Certificata all’indirizzo (PEC) protocollo@pec.unime.it. In alternativa, è possibile consegnare la documentazione a mano all’Ufficio Protocollo dell’Università, situato in Piazza Pugliatti, 1 – 98100 – Messina in un plico chiuso con la seguente dicitura: “Partecipazione al di formazione per l’assunzione dell’incarico di presidente di sezione elettorale in occasione delle consultazioni elettorali e/o referendarie – Protocollo di Intesa Unime, Prefettura, Corte d’Appello e Comune di Messina”.

Ulteriori informazioni sul sito dell’Università degli Studi di Messina.

(178)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.