Cumuli di rifiuti a Tremestieri: tolti i cassonetti la strada diventa discarica – FOTO

Sacchi colmi di spazzatura, mobili rotti, cerchioni e persino una valigia: contrada Stagno, a Tremestieri, si sta pian piano trasformando in una discarica a cielo aperto dove rifiuti di ogni tipo vengono abbandonati nell’indifferenza generale. Fino a poco tempo fa lì c’erano i cassonetti, ma tolti quelli qualcuno sembra aver pensato di continuare a conferire ugualmente.

A segnalarlo è stato un cittadino, Salvatore Piconese, che ha allegato alla propria denuncia una serie di immagini che, in maniera più che esaustiva, fotografano la sconfortante situazione attuale in cui versa Contrada Stagno, la via sottostante lo svincolo autostradale. La zona, sottolinea Piconese, è in queste condizioni da tempo.

«L’accumulo compulsivo di rifiuti, detriti e oggetti di ogni genere nella strada di Tremestieri va avanti da settimane – aggiunge. E la situazione si aggrava ulteriormente, inoltrandosi seguendo la strada periferica che giunge allo sbocco del grande torrente in secca, luogo in cui si continua a perpetrare l’accatastarsi di materiale di ogni genere».

Purtroppo, chiarisce Piconese, procedendo ancora fino al primo sottopassaggio che dalla Consolare Valeria porta dritto alla strada statale 114 le condizioni della strada non cambiano e Piconese lancia un appello a chi di competenza: «Anche qui sacchetti di rifiuti sono l’epilogo per niente edificante, di una situazione assai grave, che meriterebbe l’interesse generale degli abitanti stessi, e degli organi preposti dalla Amministrazione».

(204)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *