Covid Sicilia, tampone rapido gratis per chi parte dall’Aeroporto di Palermo

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Da oggi, lunedì 19 aprile 2021, i passeggeri in partenza dall’Aeroporto “Falcone e Borsellino” di Palermo possono sottoporsi gratis al tampone rapido per la diagnosi del coronavirus. È questa la novità annunciata da Gesap, la società che si occupa della gestione dell’hub palermitano, in collaborazione con l’Asp, l’ufficio del Commissario per l’emergenza Covid della provincia di Palermo e l’assessorato regionale alla Salute.

Secondo l’ordinanza del Presidente della Regione Siciliana, chi atterra in uno degli aeroporti dell’Isola è già obbligato a sottoporsi – in loco o mostrando un attestato di negatività al virus – a un test rapido.

Grazie a questa nuova possibilità, ora anche tutti i passeggeri in partenza, una volta esibita la carta d’imbarco, potranno recarsi presso l’area Covid test, situata a 700 metri dall’aerostazione, e richiedere, dalle 08.00 e fino all’orario dell’ultimo volo in arrivo, il tampone in aeroporto.

Inoltre, per accelerare le operazioni di controllo, si può compilare e stampare direttamente dal sito dell’aeroporto di Palermo il modulo di pre-accettazione del tampone (dal 19 aprile sarà aggiornato anche per i voli in partenza), da consegnare al personale medico dell’area Covid test.

«Sin dall’inizio della pandemia – ha dichiarato l’amministratore delegato di Gesap, Giovanni Scalia – l’impegno della società è stato quello di arginare il più possibile il contagio. Dall’1 novembre 2020 al 17 gennaio 2021 sono stati effettuati 29.414 tamponi e riscontrati 63 positivi. Dall’1 gennaio 2021 al 14 aprile i tamponi sono stati 55.021, con 53 positivi».

(270)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.