Confindustria Messina organizza i nuovi corsi di formazione per la sicurezza sul lavoro. Al via il 19 marzo

confindustriaAnche quest’anno Confindustria Messina organizza dei percorsi formativi in ambito di sicurezza sul lavoro, accompagnando le aziende all’adempimento degli obblighi previsti dal D.lgs 81/08 in materia di formazione e aggiornamento dei lavoratori e dei soggetti che fanno parte del sistema di prevenzione e protezione aziendale. L’adempimento di tale obbligo, da applicare per ogni azienda che abbia almeno un dipendente, evita così al datore di lavoro di incorrere nelle sanzioni penali ed amministrative previste dallo stesso Decreto legislativo. La mancata formazione comporta, infatti, un difetto di requisito professionale nella nomina di figure quali i Responsabili o Addetti al sistema di prevenzione e protezione, dei Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza, degli addetti all’antincendio e al primo soccorso, dei preposti e degli stessi lavoratori che quotidianamente presenziano in azienda e che hanno il diritto di essere informati sugli eventuali rischi aziendali e il dovere di rispettare norme comportamentali a tutela della loro stessa incolumità, utilizzando gli eventuali dispositivi di protezione qualora previsti. Ed è in quest’ottica che Confindustria Messina organizza da anni ormai, corsi di formazione e aggiornamento, avvalendosi della professionalità di Enti del territorio preposti alle attività ispettive o di controllo sulla sicurezza sul lavoro, come ASP, ISPESL, Vigili del Fuoco o di docenti universitari con competenze tecniche per la corretta valutazione e rilevazione di specifici rischi aziendali o malattie professionali. «Un’occasione importante per riallineare le capacità e le competenze delle imprese rispetto non solo alle più stringenti norme vigenti in materia di sicurezza sul lavoro ma anche per garantire un corretto posizionamento competitivo delle attività produttive – ha sottolineato il presidente di Confindustria, Ivo Blandina – coniugando le esigenze di crescita delle aziende con l’irrinunciabile obiettivo di azzerare i rischi per la principale risorsa del sistema produttivo, i lavoratori». Nel corso dell’ultimo anno formativo circa 50 aziende hanno usufruito della formazione erogata dalla nostra struttura. Un’altra edizione dei corsi partirà dal 19 marzo prossimo, le iscrizioni possono essere inoltrate entro martedì 5 marzo e chiamando gli uffici di Confindustria è possibile ricevere tutte le informazioni in merito ai corsi in fase di attivazione.

(55)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *