Chi dice sì alla nuova Casa dello Studente all’Hotel Riviera.”Ma in fretta”

hotel rivieraHa firma congiunta di Federico D’Amico, Senatore Accademico dell’Università di Messina, e del consigliere comunale Fabrizio Sottile, il comunicato relativo alla proposta di realizzare la nuova Casa dello Stidente nei locali dell’ex Hoteel Riviera di Viale della Libertà. Ecco cosa si legge:

“In qualità di rappresentante degli studenti in seno al senato accademico dell’Università di Messina mi sento in dovere di rappresentare e comunicare le tante istanze che quotidianamente mi giungono dai colleghi fuori sede, pertanto ritengo opportuno, come più volte sottolineato anche dal Magnifico Rettore, Prof. Pietro Navarra, la collocazione della casa dello studente in una sede più adeguata in virtù dell’attuale ubicazione dei nuovi Dipartimenti (Ex Facoltà), tale location ritengo possa essere individuata nello storico Hotel Riviera ubicato in Viale della Libertà, purchè, come più volte sottolineato dai vertici dell’Ateneo, non si vada incontro ad una contrazione di posti letto per gli studenti.
Ricordando a tutte le istituzioni che sono quasi 8 anni che l’attuale casa dello studente è chiusa, il mio auspicio, unito a quello dell’ex senatore accademico, oggi consigliere comunale, Fabrizio Sottile, è di trovare nel più breve tempo possibile una soluzione concretamente realizzabile, su questa strada ritengo si sia espresso, qualche giorno addietro, con una linea di indirizzo il Consiglio Comunale di Messina con l’approvazione a maggioranza di un ordine del giorno.”

(37)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *