Capo d’Orlando. Allarme chiusura Fondazione “Famiglia Piccolo di Calanovella”. L’appello di Musumeci (La Destra)

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Il deputato regionale, Nello Musumeci (La Destra), lancia un grido d’allarme affinché venga fatto il possibile per scongiurare la chiusura della Fondazione “Famiglia Piccolo di Calanovella” di Capo d’Orlando. Musumeci domanda, con una interrogazione, ai vertici regionali «quale sia la strategia economica e di gestione che si vuole adottare per continuare a supportare la Fondazione, in quanto luogo d’eccellenza culturale, nel rispetto della legge 51 del 1995». «La casa-museo dei Baroni Piccolo – scrive Musumeci nell’atto ispettivo –, sede dell’ente morale nominato nel 1972 dal Presidente della Repubblica Italiana, a cui è annesso un importante parco naturale, rappresenta un luogo d’eccellenza per la Sicilia, in cui si svolgono attività culturali e didattiche, prendendosi cura dei beni e degli oggetti d’arte custoditi, salvaguardando il parco e coltivando la memoria di una straordinaria Sicilia letteraria e aristocratica». Per il leader regionale de La Destra «è fondamentale proteggere nel tempo questo gioiello storico e architettonico, mantenendolo fruibile al pubblico, sia ai fini di un’adeguata conservazione, sia ai fini di una produzione culturale di qualità (tramite eventi teatrali, concerti, presentazioni editoriali, convegni, mostre), avendone anche un effettivo ritorno in termini turistici».

(216)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.