Cantieri di Servizio e benefici Tares: pubblicate le graduatorie

Cantieri servizioPubblicate sull’home page del sito del Comune: comune.messina.it le graduatorie provvisorie dei Cantieri di Servizi. Gli elenchi sono divisi per fasce d’età: 18-36, 37,50, ultracinquantenni e poi ci sono quelle per gli immigrati e i portatori di handicap come le istanze non ammesse. Le graduatorie sono provvisorie perché in attesa dei fondi regionali gli uffici controlleranno se le domande sono reali oppure contengono dei dati falsi. Palazzo Zanca rende noto: “Poichè il beneficio è concesso nella stessa annualità ad un solo componente del nucleo familiare nel suo insieme, coloro i quali hanno presentato contestuali istanze e risultano utilmente collocati in graduatoria possono esprimere, nel termine di gg. 10, preferenza sul soggetto da inserire nei cantieri di servizio. Nel caso in cui non dovesse pervenire alcuna scelta, sarà inserito il richiedente risultante intestatario della scheda familiare o il soggetto richiedente più anziano di età con automatica esclusione dalle graduatori degli altri componenti richiedenti”.
Ed è anche in pubblicazione, sino a sabato 26, all’Albo Pretorio del Comune e sul sito del Dipartimento politiche sociali, la graduatoria relativa alle riduzioni/esenzioni del pagamento della Tares 2013. La graduatoria, consultabile alla sezione Avvisi è composta da tre elenchi contraddistinti con lettera A, per i richiedenti con un reddito ISEE, riferito all’anno 2012, fino a euro 5.000; lettera B, per i richiedenti ultrasettantenni, unico componente, con invalidità al 100% e con reddito ISEE, riferito all’anno 2012, fino a 10 mila euro; lettera C, per gli esclusi per mancanza di requisiti in entrambe le fasce. Gli interessati possono presentare ricorso entro il 15° giorno dalla data della pubblicazione al Dipartimento politiche sociali, a palazzo Satellite – primo piano.

 

(47)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *