Biglietti gratis per gli eventi di Villa Dante ai turisti che alloggiano negli alberghi di Messina

Pubblicato il alle

2' min di lettura

È questa la proposta avanzata dagli assessori Enzo Caruso, Dafne Musolino e Francesco Gallo per incentivare il turismo a Messina: offrire ai turisti che alloggiano nelle strutture ricettive della città, come alberghi o Bed&Breakfast, i biglietti per assistere agli spettacoli e agli eventi organizzati dal Comune per l’estate 2021.

Proprio in quest’ottica, la delibera prevede la creazione di una campagna pubblicitaria finalizzata ad attirare più turisti in città e promuovere le agevolazioni previste da Palazzo Zanca. Per l’iniziativa è stato fissato un tetto di spesa massimo complessivo di 100mila euro, che saranno prelevati dall’imposta di soggiorno.

Nel dettaglio, la delibera prevede di dare «disponibilità a titolo gratuito di un congruo numero di biglietti degli spettacoli programmati per l’estate 2021 dal Comune di Messina da offrire in omaggio ai loro clienti, in una quantità prestabilita per ciascuna categoria di struttura, tenuto conto del numero delle camere e del regolare versamento della tassa di soggiorno versata nell’ultimo triennio». Il provvedimento ha ottenuto il parere favorevole del Dirigente del Dipartimento Servizi Finanziari.

Quindi, in base al numero di stanze, ogni struttura alberghiera o extra-alberghiera di Messina che farà domanda – se in regola con il pagamento della tassa di soggiorno – potrà dare ai propri clienti dei biglietti in omaggio per i concerti e gli altri eventi previsti a Villa Dante per l’estate 2021. Di quali eventi si tratta? Ecco l’elenco. Nell’iniziativa sono compresi anche gli spettcaoli che rientrano del Cortile Teatro Festival.

(295)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.