Tennistavolo- Squadre messinesi protagoniste dei Campionati Italiani Giovanili

TennistavoloBottino di sei medaglie – cinque bronzi ed un argento – per gli atleti peloritani ai Campionati Italiani Giovanili disputati a Terni dal 25 aprile all’1 maggio.

Protagonista, tra i siciliani, Claudia Minutoli (T.T. Universitaria) che conquista il bronzo nel singolare allieve e l’argento – e il titolo di vice campionessa italiana – nel doppio femminile della stessa categoria in coppia con la palermitana Caterina Bono, giocatrice in forza all’Albatros Zafferana. La giovane pongista allenata da mr. Caruso va oltre il pronostico nelle due gare disputate, mostrando un ottimo gioco e grande determinazione. La coppia Minutoli-Bono si ferma solo davanti alle campionesse d’Italia Turganti-Dumitrache, dopo aver battuto in semifinale il forte doppio lombardo Mosconi-Boiardi, rimontando un parziale di 1-2 e chiudendo 11-3 e 11-4 quarto e quinto set.

Grandissima prova della Minutoli nella prova di singolo nella quale parte come testa di serie n. 6. Superato il girone preliminare con quattro successi, la Minutoli approda al tabellone ad eliminazione diretta nel quale supera per 3-0 Silvia Pianca e per 3-1 Nicole Mosconi n. 3 del torneo. Perde poi in semifinale con Veronica Mosconi, vincitrice del titolo.

Tre i bronzi arrivati dalle gare a squadre. Si conferma solida la formazione del T.T. Top Spin composta da Giuseppe Quartuccio, Simone Zaccone e Daniele Rizzo, che nella categoria juniores cede solo alla corazzata sarda Marcozzi dell’azzurro Baciocchi, vincitrice del titolo. Ancora bronzo del sodalizio di mr. Wang tra i ragazzi con Andrea Pillera e Gianluca Zaccone anch’essi fermati dai campioni d’Italia del T.T. A4 Verzuolo. Nei pari categoria femminile, bronzo anche per l’Astra Valdina in campo con Sofia Sfameni e Maria Abate. Il team tirrenico si ferma in semifinale sconfitto di misura per 3-2 dal T.T. Asola.

Il sesto alloro arriva nel doppio maschile juniores dalla coppia Quartuccio-Zaccone (che bissa il risultato a squadre), sconfitta in semifinale dai campioni italiani Mutti-Gerevini per 3-1.

(33)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *