Dodici onorificenze del CONI per i protagonisti dello sport di Messina

sport - persona che correMessina. Premi in oro, argento e bronzo ad atleti, dirigenti, tecnici, società e personaggi del mondo dello sport che si sono distinti per i risultati agonistici o per la lunga attività svolta all’interno del territorio provinciale. Le onorificenze verranno consegnate, come ogni anno, dal CONI.

Domani, giovedì 21 dicembre, alle 11.00 nella Sala Falcone e Borsellino di Palazzo Zanca l’assessore allo Sport, Sebastiano Pino e il delegato Coni di Messina, Alessandro Arcigli, presenteranno alla stampa la cerimonia di consegna delle onorificenze sportive che si terrà sabato 23 dicembre nel Salone delle Bandiere del Comune. Il conferimento dei riconoscimenti è affidato alla Giunta Nazionale del CONI, su indicazione della Commissione Benemerenze Sportive, prescelta a valutare le candidature e formulare le proposte di attribuzione.

palazzo zancaProtagonisti della giornata saranno gli sport più vari, dal canottaggio, al basket, al judo.
In particolare per l’anno 2016 saranno consegnate dodici onorificenze: una Stella d’Oro al merito sportivo andrà al Judo Club Yama Arashi di Messina; una Stella d’Argento al merito sportivo al Judo Club Provinciale Messina; due Stelle di Bronzo al merito sportivo andranno alla Tisandros, società di canottaggio di Giardini Naxos e al dirigente Esperia Pallamano di Capo d’Orlando, Candeloro Genovese; una Palma di Bronzo al merito tecnico a Giuseppe Locandro, tecnico di Atletica leggera; sette Medaglie di Bronzo al Valore Atletico saranno destinate a Emanuela Barillà (tiro a volo), Salvatore Bavusotto ( apnea), Simona Cascio (Basket), Michele Maijnelli (dama), Elios Manzi (judo), Mattia Miraglia ( pesistica), Norma Murabito (canoa).

(269)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *