Pallavolo femminile, torna ad esultare il Cus Unime: 3-0 al Maniel Beach Letojanni

esultanza CUS Unime pallavoloTornano ad esultare le ragazze del CUS Unime che, al PalaNebiolo per la quindicesima giornata di Serie C, si impongono con un netto 3-0 sul Maniel Beach Letojanni. Tre punti molto importanti in chiave salvezza per le atlete allenate da Valentina Leandri, che riescono ad allontanare a 7 lunghezze la terz’ultima posizione e ad avvicinarsi alla Messana Tremonti in quintultima posizione (3 punti di svantaggio).

Nonostante la resistenza delle ospiti, le universitarie appaiono sin da subito determinate, riuscendo sin dalle prime battute ad imporre il proprio gioco e mantenere sempre un discreto margine di vantaggio. Il primo parziale di gioco è quello maggiormente equilibrato, con scambi lunghi scambi e difesa ospite dura ad arrendersi, come testimonia il 25-20 finale.

Ad inizio del secondo set un infortunio costringe la giovane banda di casa, Silvia Migale, ad abbandonare il campo, ma le universitarie non si scompongono e riescono a mantenere la concentrazione ed a condurre l’incontro fino alla fine con i parziali di 25-22 e 25-11. Spazio, durante l’incontro, a tutte le dodici convocate da Mister Leandri, tra le quali anche la giovanissima Simona Slavato, al suo esordio assoluto in prima squadra.

Soddisfatta, ma cauta, il Tecnico del CUS Unime, Valentina Leandri: “Abbiamo conquistato punti importanti che ci permettono di avvicinarci a -3 dal Tremonti, dandoci lo stimolo per continuare a crederci ed a giocarcela partita dopo partita. Contro Letojanni dovevamo vincere e ce l’abbiamo fatta, con una prestazione convincete da parte di tutto il gruppo. La partita, inoltre, è stata un ottimo banco di prova per la giovane Simona Salvato, alla primissima esperienza in Serie C. Ho avuto la possibilità di dare spazio a tutte le ragazze, e tutte hanno risposto positivamente, confermando la bontà del nostro progetto di crescita”.

Vittoria importante sia per la classifica che per il morale per il CUS Unime, chiamato ad affrontare il prossimo match sull’ostico campo del Giavì e Clan in programma domenica 12 marzo alle 17.30 a Pedara.

Squadre: CUS Unime: Maisano, Migale, Venuto (K), Salvato, Arena, Alibrandi, Gambadoro, Currò (L), Giuffrida, Raccuia, D’Arrigo, Sgambati. Allenatore: Leandri V.

 Maniel Beach Letojanni: Cacopardo, Tamà, Lo Turco (K), Egitto, Caruso, Finocchio, Miano, Villari, Spidaleri, Ruggeri, Cosentino (L).

 Allenatore: Micalizzi F.

(23)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *