Il ping-pong a sostegno delle disabilità. Grande il successo ottenuto

ping pongRiabilitazione attraverso il tennis da tavolo. È questo il progetto, portato avanti dall’Asd Tt Universitaria Messina, in collaborazione con la dottoressa Emanuela Sapienza, nella scuola Itp Cuppari Agrario. Il progetto ha visto la partecipazione di sette ragazzi con disabilità diverse. Un lavoro giunto alla sua seconda edizione con grande successo, che nasce sulla scia del programma Saef (Sport and Art Educational Foundation), grazie al quale dei pazienti, affetti dal morbo di Alzheimer, praticando il ping-pong sono riusciti a rallentare la progressione della malattia. L’associazione Asd Tt Universitaria Messina, attraverso un lavoro di equipe con psicologi, istruttori e psicomotricista, ha testato gli effetti positivi dello sport sui giovani ed è emerso che il tennis da tavolo aiuta la concentrazione e la prontezza dei riflessi, stimola le funzioni cerebrali, svilippa la coordinzazione occhio-mano e favorisce l’interazione sociale.

(122)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *