Capo d’Orlando ha celebrato il campione del Mondo di Kick Boxing Patrizio Calà

CalàIl Sindaco Enzo Sindoni e l’Assessore allo Sport e Turismo Rosario Milone hanno ricevuto in Comune, il maestro Patrizio Calà della palestra White Tiger che a Antalya in Turchia si è laureato campione mondiale di Kick Boxing e si sono complimentati, a nome dell’intera città, con il neo iridato.

Calà che ha fatto parte della Nazionale (quasi 70 gli atleti in rappresentanza dell’Italia, classificata inoltre al primo posto nella speciale graduatoria per nazioni, precedendo per la prima volta la Russia), nella categoria -74 kg Light Contact ha battuto nei quattro incontri disputati un danese, un russo, un francese ed in finale il  brasiliano Laecio Nunes (già vincitore di tre titoli intercontinentali).

“Dopo la conquista della Coppa del Mondo – ha dichiarato l’Assessore Milone – Patrizio Calà ha raggiunto il massimo per un atleta: diventare campione del Mondo. Il lavoro premia atleti che giornalmente si impegnano in estenuanti allenamenti. La palestra White Tiger non è nuova a questo tipo di exploit – ha concluso Milone – un esempio concreto di come lo sport possa educare e indirizzare molti ragazzi. Questa medaglia onora la Capo d’Orlando  sportiva, un risultato che sono certo non resterà isolato”.

Al campionato mondiale indetto dalla FIKBMS hanno partecipato ben 66 nazioni.

(67)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *