Calcio. Presentato ufficialmente il nuovo FC Messina targato Arena

«Sono qui per fare bene e conquistare la fiducia dei tifosi» – sono queste le prime parole del presidente del nuovo Fc Messina, Rocco Arena. Lui, imprenditore lombardo ma di chiare origini messinesi, non è nuovo nel mondo dello sport. Ricopre, infatti, il ruolo di Amministratore del Consorzio Toro, società che offre vari servizi come pulizia e sicurezza, ma anche gestione di centri sportivi. E’ anche presidente dell’Alicante, formazione che milita nella quarta serie spagnola. Grande appassionato di calcio e tifoso del Torino, è stato partner commerciale anche del club granata, del Messina dei fratelli Franza, della Nervi pallanuoto e della Virtus Roma di pallacanestro, allora Lottomatica, marchiando le casacche in occasione delle gare di Uleb Cup, la seconda competizione internazionale di pallacanestro.

«La società si chiama Fc Messina, poiché il nome è stato acquistato dalla famiglia Franza – ha spiegato Arena. Il logo invece è stato preso in affitto con l’opzione di acquisto». Il nuovo presidente del Messina ha sottolineato, durante la conferenza stampa, che con la famiglia Sciotto non c’è alcun problema e che lascerà una porta aperta per l’opzione di fusione le due società, creando un’unica squadra per il bene della città.

«Abbiamo la voglia di portare avanti il progetto, per questo abbiamo formato un team di persone valide e preparate – ha affermato orgoglioso Rocco Arena. Questo è l’anno 0, dobbiamo creare una società che possa far salire il Messina in serie C nel giro di tre, massimo cinque anni». Il neo presidente ha anche annunciato la creazione di una squadra femminile e un maggiore apporto per le squadre giovanili del Fc Messina, perché grazie ai giovani si può creare un futuro migliore.

«Sono molto felice di essere in questa grandissima piazza – ha dichiarato il nuovo direttore generale Marco Ferrante, famoso attaccante del Torino degli anni 2000. Abbiamo scelto un allenatore preparato, con l’obiettivo di far parlare il campo, “perché noi vogliamo più fatti che parole”».

L’ultimo a parlare è stato il nuovo allenatore Massimo Costantino: «Ringrazio la Società per l’incarico affidatomi – dice Costantino – la conferenza stampa è importante, ma noi dello staff tecnico dovremo far parlare il campo, ottenendo risultati».

Per Massimo Costantino non è la prima esperienza in Serie D, anzi: ha al suo attivo ben cinque stagioni in lega pro con Vigor Lamezia e Torres, per un totale di 162 panchine fra i professionisti. La sua ultima panchina è stata quella della Sanremese in Serie D.

Il primo impegno del Fc Messina sarà la partita di Coppa Italia, fra un mese. Ci sarà molto da lavorare per allestire una squadra per competere in serie D, ma l’entusiasmo sembra non mancare

L’organico che guiderà il nuovo FC Messina:

  • Rocco Arena, presidente;
  • Santi Cosenza, vicepresidente;
  • avv. Carmelo Santoro, amministratore delegato;
  • Fabio D’Amore e Francesco Mento, i consiglieri
  • Marco Ferrante, il direttore generale;
  • Davide Morello, direttore sportivo
  • Massimo Costantino, allenatore.

Giovanni Irrera

(1339)

Categorie

Primo piano, Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *