Calcio – Messina sconfitto a Martina Franca. Svanisce subito l’effetto Grassadonia

2e2c1711fe12b24ae23d95c35bfd21c2 LFinisce male l’anno per il Messina che esce sconfitto dal campo del Martina Franca. Dopo un primo tempo con poche emozioni, il Messina sblocca il risultato al 63′ con il neo entrato Corona bravo a sfruttare un retro passaggio errato di Dispoto per Modesti. Il Martina pareggia dopo un minuto con Gai che di piatto batte Lagomarsini. All’87’ arriva la doccia fredda quando Rocchi di testa supera Lagomarsini in mischia sfruttando una rimessa di Zammuto dalla sinistra. Si tratta della prima battuta d’arresto per il tecnico Grassadonia, il cui arrivo aveva rivitalizzato un gruppo capace di imporsi a Sorrento e di mettere in seria difficoltà il Teramo capolista.

In classifica salgono a sei i punti da recuperare rispetto all’ottava posizione che garantisce l’accesso diretto alla prossima serie C unica, mentre la zona play-off è distante appena tre lunghezze. Nel 2014, anche con l’ausilio del mercato e di qualche taglio, i peloritani avranno l’opportunità di risalire la graduatoria. 

IL TABELLINO

MARTINA FRANCA-MESSINA 2-1

Martina: Modesti, Dispoto (31′ st Ilari), Nonni, Gai, Zammuto, Salvatori, Aperi (22′ st Rocchi), De Lucia (15′ st Provenzano), Belleri, Petrilli, Zampano. A disposizione: Quarto, Nucera, Bilello, Belli. Allenatore: Bocchini
Messina: Lagomarsini, Guerriera, Cucinotta, Bucolo, De Bode, Ignoffo, Ferreira (40′ st Gherardi), Maiorano, Chiaria (12′ st Corona), Guadalupi (12′ st Lasagna), Quintoni. A disposizione: Iuliano, Caldore, Simonetti, Bolzan. Allenatore: Grassadonia
Arbitro: Boggi di Salerno
Marcatori: 19′ st Corona (ME), 20′ st Gai (MA), 42′ st Rocchi (MA).
Espulso al 48′ st De Bode (ME) per doppia ammonizione. Ammoniti: Ignoffo (ME), Ferreira (ME), Guadalupi (ME), Salvatori (MA), Guerriera (ME), Zampano (MA), Rocchi (MA).

(55)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *