Calcio – Messina, a Sorrento si apre nel migliore dei modi la gestione Grassadonia

guadaEsordio vincente per Gianluca Grassadonia sulla panchina giallorossa. Il Messina infatti allo stadio “Italia” di Sorrento conquista il suo secondo successo esterno della stagione imponendosi per 3-1. Al 12’ Messina in vantaggio con Silvestri che realizza di testa dopo un bel corner di Guadalupi dalla destra. Al 18’ il Messina raddoppia con Costa Ferreira che batte Polizzi finalizzando un bel contropiede magistralmente gestito da Maiorano e Guadalupi. Il Sorrento si getta in avanti per riapire il match ma i suoi sforzi vengono premiati solo al 54’ quando Silvestri strattona Musetti in area dopo un cross di Maiorino provocando un rigore. Lo stesso Maiorino si presenta dal dischetto e realizza l’1-2. Al 60’ il Sorrento rimane in 10 per l’espulsione di Pagani che, già ammonito, protesta in modo reiterato verso il direttore di gara dopo un fallo su Chiarìa. Al 74’ il Messina chiude il match con Corona che scattato sul limite del fuorigioco, batte Polizzi con uno splendido pallonetto dal limite dell’area.

Sorrento-Messina 1-3

Sorrento: Polizzi, Benci, Imparato, Pisani, Margarita (1′ st Musetti), Villagatti, Maiorino, Lettieri, Improta (20′ st Pantano), Coppola, Canotto (39′ st Chinellato). A disp.: Santos Miranda, Cavallaro, Caldore, Lalli. All.: Simonelli

Messina: Lagomarsini, Guerriera, Silvestri, Bucolo, De Bode, Ignoffo, Costa Ferreira, Maiorano (36′ st Simonetti), Chiaria (18′ st Corona), Guadalupi (44′ st Gherardi), Quintoni. A disp.: Iuliano, Caldore, Scoponi, Siciliano. All.: Grassadonia

Arbitro: Bellotti di Verona

Marcatori: 12′ pt Silvestri (M), 18′ pt Ferreira (M), 9′ st Maiorino rigore (S), 29′ st Corona

Espulso Pisani (S) al 15′ st per doppia ammonizione. Ammoniti: Maiorano (M), Chiaria (M), Silvestri (M), Ferreira (M), Villagatti (S).

(39)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *