Calcio – L’ACR Messina bloccato sul pari al San Filippo dal Comprensorio Normanno

Calcio ACR MessinaE’ il Comprensorio Normanno la prima squadra ad uscire imbattuta dal “San Filippo”, dove in precedenza l’ACR Messina aveva sempre vinto. La formazione peloritana non è riuscita ad incidere con insistenza, mentre gli ospiti si sono difesi con ordine e astuzia. Nel primo tempo il Messina ha alcune palle gol per andare in vantaggio, ma non è bravo e fortunato sottoporta a trovare il guizzo vincente. Clamorosa l’occasione di Croce al 12′ che, prima colpisce la traversa e, poi, non riesce a ribadire in rete. Sempre Croce, al 45′, ci prova di testa, ma la sua conclusione si spegne di poco a lato. La ripresa non ha regalato grosse emozioni con gli etnei che portano a casa un punto prezioso. In classifica il sorpredente Gelbison consolida il primato. Alle sue spalle il Savoia, attardato di due lunghezze, e l’ACR Messina, che di punti dalla vetta ne deve recuperare tre.

MESSINA – COMPRENSORIO NORMANNO 0-0
Messina: Lagomarsini, Caldore, Di Stefano, Maiorano, Chiavaro, Ignoffo, Cicatiello, Bucolo (39′ st Costa Ferreira), Corona, Leon, Croce (11′ st Cocuzza Salvatore). A disposizione: Cuda, Quintoni, Parachì, Leo, Comegna. Allenatore: Gaetano Catalano.
Comprensorio Normanno: Vecchio, Pasqualicchio, Caldarella, La Marca, Orefice, Scalia, Savanarola, Zumbo, Mastrolilli (43′ st Truglio), Mandarano, Barberi (36′ st Scapellato). A disposizione: Spezia, Di Mauro, Dumitrascu, Leanza, Cocuzza Giuseppe. Allenatore: Pippo Strano.
Arbitro: Catona di Reggio Calabria.
Ammoniti: Caldarella (CN), La Marca (CN), Mandarano (CN), Chiavaro (M) e Savanarola (CN). Corner: 4-6. Recupero: 3′ e 4′.

(53)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *