ACR Messina: domani porte aperte al San Filippo. Arriva il SI di Accorinti

stadio franco scoglioLa partita ACR Messina – Acireale di domenica si giocherà a porte aperte. Il match, che per colpa di un problema al sistema audio dell’impianto sportivo si sarebbe dovuto disputare senza il sostegno dei tifosi, grazie all’intervento del Sindaco Renato Accorinti si potrà disputare allo stadio Franco Scoglio davanti a 3000 tifosi.

Il primo cittadino di Messina, infatti, ha firmato una nuova ordinanza per la deroga al superamento del limite delle emissioni sonore. Si tratta, però, di una concessione parziale per un singolo evento: per la concessione annuale dell’impianto, invece, c’è ancora da attendere.

Quella di domenica per l’ACR Messina contro l’Acireale sarà una partita decisiva. Ancora non sono arrivati i 3 punti per la squadra di Venuto: situazione che è attribuibile all’incompletezza della rosa, ad un ritardo di preparazione e anche ad un pizzico di sfortuna, che ha colpito la squadra nelle ultime 2 partite.

Il Messina si presenterà in campo senza Ragosta, squalificato dopo l’espulsione subita a Vallo della Lucania. In dubbio anche la presenza di Maiorano, pedina importante per il centrocampo peloritano. In difesa la situazione è più tranquilla, grazie al ritorno di Bruno che, dopo lo stop forzato per squalifica, farà coppia centrale con Colombini.

Giovanni Irrera

 

 

(194)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *