Messina. PON Inclusione: oggi l’assunzione di 11 assistenti sociali

Foto frontale del Municipio di MessinaMessina. Oggi 11 degli assistenti sociali selezionati nell’ambito del PON Inclusione firmeranno il contratto di assunzione a Palazzo Zanca. A occuparsi delle procedure saranno il nuovo assessore alle Politiche Sociali Alessandra Calafiore e il dirigente Domenico Zaccone.

Il bando di assunzione era stato pubblicato lo scorso novembre e prevedeva, in totale, una selezione pubblica per titoli di 32 figure professionali, ovvero: 26 assistenti sociali, 3 psicologi e 3 educatori. I contratti in questione sono a tempo determinato e parziale, prevedono 30 ore settimanali e hanno validità dal giorno della firma fino al 31 dicembre 2019. Le risorse impiegate sono state stanziate nell’ambito del Progetto Operativo Nazionale (PON) per l’Inclusione.

Alla data di scadenza del bando, fissata per il 20 novembre scorso, sono state presentate complessivamente 2.301 istanze. Al momento, sul sito istituzionale del Comune è possibile consultare la graduatoria definitiva degli assistenti sociali, la graduatoria definitiva degli psicologi e la graduatoria provvisoria degli educatori.

Tra le varie figure professionali, gli assistenti sociali, in particolare, si occuperanno della gestione dei progetti Rei (Reddito di inclusione) e saranno collocati all’interno del Dipartimento Politiche Sociali o in altre sedi e uffici appartenenti al Comune di Messina. I nuovi assunti avranno il compito di esaminare le istanze e i bisogni dei richiedenti, coordinare e avviare gli eventuali progetti personalizzati, cercando di comprendere come meglio rispondere alle singole problematiche. Problematiche che possono andare dalla disoccupazione a tutti i disagi connessi alla mancanza di risorse economiche.

Il Rei, infatti, è una misura di contrasto “alle povertà” e punta, quindi, a tenere conto delle singole esigenze e difficoltà per creare percorsi di reinserimento personalizzati.

(450)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *