Previsionale 2015: i revisori dei conti esprimono parere favorevole

palazzo zancaAlla quinta stesura del Previsionale 2015, arriva l’atteso parere dei revisori dei conti che in mattinata si sono espressi positivamente sul documento finanziario. Il parere, giunto poco dopo la lettera di dimissioni del presidente dell’organo di revisione Dario Zaccone, sblocca dunque l’iter per la defintiva approvazione del bilancio che adesso dovrà approdare in  I Commissione e successivamente in Consiglio comunale.

Palazzo Zanca, secondo quanto disposto dalla relazione dei revisori dei conti,  dovrà provvedere prevedere nel bilancio 2016-2018, la copertura degli interessi di mora non rilevati nell’esercizio 2015, così come invece previsto dalla normativa vigente, e ad escludere fra le previsioni i valori attribuiti alle entrate Tasi poiché soppressa, nonché dei mutui per € 2.790.000.

 

 

(164)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *