Inizia la corsa per le elezioni europee 2019: ecco i primi candidati di Messina

primi candidati di messina alle elezioni europee 2019: dafne musolino, maria fernanda gervasi, denis nesci, giuseppe sanòCon l’avvicinarsi del 26 maggio anche a Messina si scaldano i motori della politica e ci si prepara alla corsa per le elezioni europee 2019: da Forza Italia a Fratelli d’Italia a +Europa, iniziano ad emergere i nomi dei primi candidati espressi dalla città dello Stretto.  La campagna elettorale, insomma, è ufficialmente iniziata.

E ad aprire la partita – non senza un certo anticipo – è stata certamente la candidatura, annunciata lo scorso 8 marzo, dell’assessore all’Ambiente della Giunta comunale Dafne Musolino che ha scelto di indossare la maglia di Forza Italia. Candidatura appoggiata fortemente dal sindaco di Messina Cateno De Luca – fino a ieri in “missione speciale” a Cagliari – che presta il suo volto nei manifesti già affissi alle mura della città.

A seguire, sono scesi in campo per le ormai prossime elezioni europee anche altri volti noti della politica locale messinese, vale a dire Maria Fernanda Gervasi e Giuseppe Sanò. La prima, ex Forza Italia, oggi si presenta tra le file di Fratelli d’Italia, dopo l’ufficializzazione avvenuta a Roma, in presenza della leader di partito Giorgia Meloni.

Il secondo, Giuseppe Sanò, ex consigliere della VI Circoscrizione, è reduce dalla campagna elettorale per le comunali di giugno 2019, durante le quali si era presentato nella lista Percorso Comune. Oggi si candida con +Europa, il partito fondato dall’ex Radicale Emma Bonino e coordinato a Messina dal consigliere comunale Alessandro De Leo.

Infine, in corsa tra le file del centro destra con Maria Fernanda Gervasi anche Denis Nesci che prende posto tra i candidati di Fratelli d’Italia delle Circoscrizione Sud.

(1359)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *