Chiusura Uffici Postali. Garofalo cerca una “soluzione”

garofalovincenzo1Da oggi molti uffici postali subiranno dei “cambiamenti”. Infatti, rimarranno chiusi gli sportelli di San Saba, Cumia, Pezzolo e Altolia. Inoltre, sarà modificato l’orario di apertura al pubblico dell’ufficio postale di San Filippo Superiore, che riceverà l’utenza nei giorni di martedì e giovedì dalle 8.20 alle 13.45, e il sabato dalle 8.20 alle 12.45.

A cercare una soluzione è Vincenzo Garofalo, deputato di Area Popolare: “Oggi, lunedì 14 settembre – scrive in una nota -, incontrerò i vertici locali delle Poste. Obiettivo capire se ci sono ancora margini per scongiurare la chiusura definitiva di alcuni uffici a Messina e provincia”.
Così il Deputato che già nei giorni scorsi aveva chiesto e ottenuto l’incontro con i dirigenti delle filiali 1 e 2.
“Nelle scorse settimane – prosegue Vincenzo Garofalo – avevo chiesto all’Amministrazione di segnalarmi eventuali violazioni da parte di Poste della procedura prevista per l’attuazione del piano di ridimensionamento in modo da potermi eventualmente attivare”.

“Proprio al fine, infatti, di evitare disagi ai territori svantaggiati, l’autorità per la garanzie nelle comunicazioni aveva fornito alle amministrazioni locali uno strumento importante di autotutela, prevedendo che la chiusura in alcuni casi non potesse essere attuata senza un confronto preventivo con le amministrazioni locali, alle quali il piano doveva essere trasmesso con congruo anticipo in modo che potessero predisporre osservazioni e rilievi. Uno strumento importante dunque in mano alle amministrazioni per tutelare i propri cittadini”.

“In assenza di riscontro da parte dell’amministrazione messinese mi sono comunque attivato e incontrerò i dirigenti delle filiali 1 e 2, oggi pomeriggio. Sarà una occasione per discutere anche di altri temi caldi che mi sono stati segnalati da alcuni cittadini come quello delle raccomandate inevase che va  risolto a stretto giro”.

(138)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *