Basket – La Sigma Barcellona rimedia a Brescia il primo ko stagionale. In Lombardia non basta Collins

992445 10202305195096273 1877753697 nUna domenica sfortunata per la Sigma Basket Barcellona che sul parquet del Pala San Filippo  cede, dopo un partita combattuta, i due punti alla Leonessa Brescia. Il risultato finale recita 74 – 70 per i padroni di casa che restano a punteggio pieno dopo tre partite, dimostrando di essere una seria candidata alla vittoria finale.
I primi cinque minuti scivolano via in una situazione di sostanziale equilibrio, poi le bombe di Fultz e Giddens scavano un vantaggio di 9 punti. Ma  Barcellona rientra  con Andre Collins e grazie alle sue penetrazioni letali il primo quarto si chiude 19 – 18.
Al ritorno in campo ancora il solito Fultz, Di Bella e l’americano  Giddens incrementano il vantaggio con un parziale di 12 – 2. In uscita dal time-out chiamato da coach Perdichizzi, Maresca e compagni provano ad accorciare le distanze ribattendo punto su punto e rispondendo con un contro parziale di 7 – 12 ma è la Centrale del Latte Brescia ad andare al riposo in vantaggio, il secondo quarto si chiude 38 – 32.
Nel terzo quarto i giallorossi riescono pazientemente a colmare il gap con una buona distribuzione dei tiri e a portarsi sul -1 quando mancano meno di 4 minuti alla fine del terzo quarto. Ma Giddens e Slay, a suon di triple fanno ripiombare giù i giallorossi. Alle triple bresciane risponde il play giallorosso Collins  che con il supporto di Capitan Maresca e di Fiorello Toppo limita i danni. Il terzo quarto termina 58 – 50.
Si torna in campo per il quarto e ultimo periodo di gioco, sembra di rivivere la frazione di gioco precedente con Barcellona che riesce a portarsi a -2 con Collins, Young e Maresca, quando il cronometro mette in mostra 15 secondi ancora da giocare e nonostante un fallo tecnico fischiato contro.  Giddens, però,  è glaciale dalla lunetta e la preghiera da tre di Collins non  trova il canestro. Brescia esce vittoriosa con il punteggio di 74 – 70.

In sala stampa Coach Perdichizzi ha riconosciuto gli errori commessi dai suoi ragazzi: “Siamo stati sopraffatti dal loro ritmo di gioco,  è mancata da parte nostra la grinta e la determinazione necessaria. Tuttavia siamo rimasti in partita fino alla fine.  Probabilmente con un atteggiamento differente nei primi due quarti la partita avrebbe preso un’altra strada. Brescia per noi è stato un banco di prova che sicuramente ci è servito a capire su cosa dobbiamo lavorare.
 Il campionato è lungo e siamo solo all’inizio”.

Centrale Latte Brescia – Sigma Basket Barcellona 74-72 (19 – 18); (38 – 32); (58 – 50); (74 – 70)
Tabellini
Centrale Latte Brescia: Slay 16, Rinaldi, Fultz 12, Di  Bella 15, Giddens 12, Bushati 11, Procacci n.e., Loschi 4, Cuccarolo 4, Maspero,Coach Alberto Martelossi
Sigma Basket Barcellona: Young 13, Maresca 10, Collins 26, Filloy 4, Fantoni 8, Dispinzeri n.e. , Toppo 6, Natali,  Iurato n.e. , Pinton 3, Coach Giovanni Perdichizzi

(46)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *