Oltre 28 milioni di euro la spesa per i Servizi sociali comunali nei prossimi due anni

Protesta ServizisocialiPiù di 28 milioni di euro saranno erogati per i servizi sociali comunali da appaltare o affidare tra l’anno in corso e il 2015. Approvato dalla giunta comunale il piano dei Servizi sociali 2014-2015. Secondo le cifre del bilancio di previsione 2013 e del pluriennale 2013-2015 sono stati stabiliti appalti della durata di 16 mesi quando termineranno il 31 marzo prossimo le proroghe.

Il totale complessivo della spesa per le gare d’appalto è di 17.913.333 euro così suddivisa: 5.013.333 per l’Assistenza domiciliare anziani, 4 milioni per Casa Serena, 2.140.000 per l’Aiuto domestico ai portatori di handicap, 2 milioni per l’assistenza igienica nella scuole agli studenti disabili, 1.280.000 euro per il trasporto dei portatori di handicap, 1.600.000 euro per 3 asili nido, 1.880.000 euro per 8 Centro di aggregazione giovanile.

I servizi che non saranno appaltati sono il Ricovero minori con provvedimento dell’autorità giudiziaria, ricovero anziani e adulti inabili e ricovero disabili psichici per una spesa di 7.600.000 euro per 19 mesi e 380.000 euro andranno per il ricovero di gestanti e donne in difficoltà sempre per 19 mesi. Per il servizio disabili Don Orione saranno stanziati, anche in questo caso per 19 mesi, 2.375.000 euro. La somma complessiva per i servizi sociali che sarà spesa dal Comune tra l’anno in corso e il 2015 è pari a 28.268.333 euro.

 

(55)

Categorie

Sociale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *