Migranti: anche Messina si prepara in caso di arrivi

migranti LampedusaIncontro per stare in allerta ed essere disponibili alle richieste del ministero degli Interni: è quanto fatto dalla prefettura che in un incontro ha riunito tutte le istituzioni interessate. L’obiettivo è tenersi pronti in caso di trasferimento in città dei migranti scampati o che nel futuro si salveranno da altre tragedie a Lampedusa. Il prefetto Stefano Trotta ha riunito al suo tavolo il sindaco Renato Accorinti, le istituzioni sanitarie, le associazioni di volontariato, i rappresentanti delle forze dell’ordine per capire come muoversi in caso di accoglienza dei sopravissuti. Secondo quanto trapelato dall’incontro a Palazzo del Governo la riunione è stata solo preparatoria. Non sono previsti arrivi nelle prossime ore anche se la prefettura intende coordinare gli interventi per qualsiasi soluzione. Gli assessori comunali al Sociale e alla Protezione civile, Nino Mantineo e Filippo Cucinotta, stanno cercando di capire come e dove ospitare in strutture pubbliche gli extracomunitari che sognano di vivere in Europa se eventualmente ci sarà bisogno di Messina. 

 

(28)

Categorie

Sociale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *