ospedale-margherita

Messina avrà un “nuovo” ospedale: il Margherita

Pubblicato il alle

1' min di lettura

ospedale-margheritaL’ex “Regina Margherita” sarà ancora un ospedale, ridotto, perchè mancheranno alcune importanti risorse ospedaliere, ma pur sempre efficace in altre.
Ad essere aperto all’utenza sarà l’ex padiglione di Ortopedia,che dell’intera struttura di viale della Libertà è quello in condizioni migliori. Già ristrutturato, in esso a breve dovrebbero essere trasferite attrezzature e personale.
Il Margherita ospiterà il poliambulatorio di via del Vespro, con il laboratorio d’analisi, il Pte ( Presidio Territoriale di Emergenza), con ambulanza e la guardiamedica del Mandalari, e alcuni uffici da via La Farina. Possibili anche alcune visite specialistiche. Rimarrà il Sert, ma non negli stessi locali.
Non saranno trasferiti la radiologia e il consultorio familiare di via del Vespro, non sarà realizzata una struttura di primo soccorso, nè le sale operatorie che erano state previste, o la Tac. che rimarrà in via del Vespro.

(45)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.