Letojanni. Manual-Mente, due giorni di solidarietà. Mostra artigianale dei e per i disabili

FOTO N. 3Domani e dopodomani, 8 e 9 dicembre, a Letojanni, in Piazza Durante, sarà allestito uno stand espositivo di lavori artigianali interamente realizzati dagli ospiti-artisti del villaggio CESARD, realizzato grazie alla sinergia tra la Fraternita di Misericordia “S. Giuseppe” di Letojanni e il Centro Studi Assistenza Recupero Disabili (CESARD).
“Manual-Mente” è il nome che è stato scelto per la due giorni all’insegna della solidarietà, per imparare a comprendere il nuovo linguaggio della creatività e sostenere in maniera solidale chi, in tempi di crisi come quelli attuali, nel silenzio, prosegue nella sua attività di solidarietà. Plasmare l’argilla per dar forma alle emozioni e ai sentimenti, dimostrando che la creatività risiede in ognuno di noi. Un modo e un mondo nuovo per vedere con occhi diversi, per ascoltare e scoprire le potenzialità del materiale e le potenzialità del creativo. I benefici terapeutici dell’espressione creativo-artistica sono scientificamente noti e al CESARD sono una realtà ben consolidata.
La Misericordia, nel suo direttivo e nei suoi volontari, ha sposato la scelta di sostenere nelle varie iniziative di raccolta fondi, i piccoli artigiani e le ditte/aziende, che si dedicano al sociale. Si è pensato di creare, quindi, una catena virtuale che consenta agli ospiti-artisti del CESARD di esprimersi e farsi conoscere attraverso attività manuali e ai volontari della Misericordia di essere utili e solidali. Il ricavato servirà per l’acquisto di nuove attrezzature e materiali necessari per il funzionamento del laboratorio artistico del villaggio.
La Misericordia “S. Giuseppe” di Letojanni è un’associazione di volontariato a vocazione cattolica presente sul territorio da più di 20 anni, che si occupa sia di assistenza sanitaria tradizionale (p. es. trasporto infermi) sia di interventi di Protezione Civile. Molte sono state le emergenze che hanno visto coinvolta in questi anni la Misericordia, dall’Abruzzo a Giampilieri, come altrettanti sono stati i trasporti sanitari svolti e le assistenze sanitarie effettuate alle manifestazioni organizzate nei comuni di zona. Altra iniziativa che viene portata avanti da quattro anni è il “LUGLIO DI PREVENZIONE” a Letojanni. Quest’anno sono state effettuate più di 100 visite da parte di specialisti “della zona e non”  che hanno donato la loro professionalità a titolo gratuito, specie in favore di chi vive situazioni di disagio economico e spesso evita di frequentare gli ambulatori specialistici ritardando diagnosi importanti.
La Fraternita di Misericordia “S. Giuseppe” di Letojanni, è una delle Associazioni afferenti al Gruppo Interforce Jonica (GIJ). Questi ha quale fine principale il coordinamento delle organizzazioni aderenti (Gruppo Comunale di Protezione Civile di Giardini Naxos, Misericordia “San Giuseppe” di Letojanni, Misericordia di Spadafora, Radio Valle Alcantara di Taormina, Rangers International delegazioni di Letojanni, S. Filippo e Kalfa, Gruppo Comunale di Furci Siculo), già presenti sul territorio da diversi anni, nell’ambito delle attività di Protezione Civile, di salvaguardia dell’ambiente naturale e antropico e di tutela dei Beni Culturali. Per maggiori informazioni relative al Gruppo, alle attività e agli eventi in calendario è possibile consultare il sito internet dedicato all’indirizzo www.gruppointerforcejonica.it.

(196)

Categorie

Sociale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *