Istituto Marino di Mortelle: c’è l’avviso per la gestione

Istituto Marino MortelleE’ in pubblicazione all’Albo Pretorio l’avviso di evidenzia pubblica per l’utilizzo dei locali dell’Istituto Marino di Mortelle, facenti parte del corpo centrale già ristrutturato. L’avviso è diretto ad Enti o soggetti di diritto privato, interessati a proporre porgetti per lo sviluppo di attività socio-assistenziali, in conformità al vincolo di scopo posto sull’immobile. I soggetti interessati all’iniziativa sono invitati a fare pervenire specifica proposta di adesione, corredata di dettagliata relazione su oggetto, finalità, modalità esecutive e previsione dei risultati attesi. Entro martedì 25, le istanze, corredate di copia di documento d’identità del richiedente, dovranno essere presentate direttamente al servizio marketing territoriale del Comune di Messina, palazzo della Cultura, viale Boccetta is. 373, IV piano, o inviate per posta elettronica certificata all’indirizzo patrimonio@pec.comune.messina.it. L’Amministrazione comunale valuterà le proposte che perverranno, comparandole con quelle già in atto, in termini di qualità progettuali, finalità ed economicità. L’Istituto Marino di Mortelle fu fondato negli anni ’20 per iniziativa della famiglia Bosurgi, adibito a ricovero per minori ed a colonia marina, e gestito da un’Opera Pia intestata ad Adriana Bosurgi Caneva. Nel marzo del 1994 l’Opera Pia si estinse ed il relativo patrimonio venne devoluto al Comune di Messina, perché lo destinasse a fini assistenziali.

 

(47)

Categorie

Sociale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *