Il teatro al Policlinico. “Spunti di vista” di Luca Fiorino per i pazienti oncologici

policlinico messinaProseguono le attività dell’Uoc di oncologia dell’Aou G. Martino sul fronte umanizzazione delle cure. Il 29 aprile, alle 16.00, gli spazi del rinnovato reparto, al V piano del padiglione H, si trasformeranno in un piccolo teatro con una originale interpretazione curata da Luca Fiorino. L’attore messinese sarà in corsia per  recitare di fronte ai pazienti un brano tratto dal lavoro teatrale “Spunti di Vista”, di cui è autore; ad accompagnarlo con la chitarra classica ci sarà il maestro Nicola Oteri.     

Una rivisitazione originale in cui riemergono le parole di Giorgio Gaber, Gandhi,  Bertold Brecht, Pier Paolo Pasolini, Giovanni Guareschi, Antonio Gramsci e John  Keats.     

L’incontro è pensato per tutti coloro che frequentano il reparto: i pazienti  ricoverati, quelli del day hospital e quanti vengono seguiti negli ambulatori di psico-oncologia e senologia. Un appuntamento che in realtà diviene occasione di condivisione a 360 gradi, con il coinvolgimento di operatori, artisti e volontari, che, con il proprio lavoro, in questi mesi hanno contribuito affinché il reparto potesse assumere un aspetto più accogliente e più familiare.      

(98)

Categorie

Sociale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *