traversata

Diversamente abili. Dedicata a Muscimarra la traversata dello Stretto

Pubblicato il alle

1' min di lettura

traversataDal centro nautico di via Consolare Pompea, domani alle 10.00, un gruppo di persone diversamente abili effettuerà, a bordo di un’imbarcazione attrezzata, la traversata dello Stretto fino a Scilla. L’appuntamento, promosso dall’assessore ai servizi sociali, Nino Mantineo, con la collaborazione dell’associazione Meter&Miles, rientra nell’ambito delle attività estive rivolte ai diversamente abili, ed è dedicato a Nino Musciumarra, protagonista il 10 settembre 1949 di una traversata che gli valse da parte degli appassionati il soprannome di “squalo dello Stretto”.

(119)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.