SeeSicily 2022: lanciata la campagna pubblicitaria da 7 milioni di euro

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Lanciata la campagna pubblicitaria di SeeSicily 2022, il progetto della Regione che attraverso pacchetti e incentivi promuove la Sicilia come meta turistica. «Vogliamo – ha detto il Presidente Renato Schifani –, che la Sicilia sia visitata e scoperta tutto l’anno e non soltanto nei mesi estivi. Proseguiremo nell’ottica della valorizzazione delle nostre bellezze naturali e artistiche. L’eccellenza che abbiamo raggiunto in una serie di prodotti, ormai di altissima qualità ha spinto la Sicilia a diventare un chiaro punto di riferimento nei desideri di tanti turisti che hanno non soltanto la volontà di visitare la nostra Isola, ma anche quella di fare “esperienze”».

Turismo ma anche cinema, nei progetti del Presidente Schifani. «Dobbiamo fare in modo che questa nostra terra sia attrattiva anche dal punto di vista cinematografico – continua il Governatore della Regione Siciliana –, per questa ragione, puntiamo a coinvolgere i fondi d’investimento internazionali per favorire lo sviluppo, proprio a partire dal turismo, per incentivare ancora di più l’industria cinematografica a portare in Sicilia i set di produzione per valorizzare tutto il nostro il patrimonio culturale, architettonico e paesaggistico che vogliamo mettere a disposizione del mondo».

SeeSicily 2022

La campagna pubblicitaria di SeeSicily 2022, in dodici grandi stazioni italiane, è stata realizzata, dopo la pubblicazione del bando di affidamento, con un budget complessivo di circa 7 milioni di euro, a valere sulle risorse del P.O. Fesr 2014-2020.

Il Piano prevede tre linee di intervento: iniziative sulle emittenti televisive nazionali con spot, realizzazione di programmi ad hoc sulla Sicilia, partnership con programmi specifici (come “Ballando con le stelle” di Rai 1, durante il quale la conduttrice Milly Carlucci commenterà immagini della Sicilia che verranno trasmesse a tutto schermo); campagna visuale su impianti fissi nelle grandi stazioni ferroviarie italiane; campagna all’estero in aeroporti, stazioni ferroviarie e della metropolitana in Francia, Germania e Stati Uniti.

A questo link per sapere come funziona.

(218)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.