See Sicily, al via il bando per l’affidamento della campagna di comunicazione

È online il bando per l’affidamento della campagna di comunicazione all’interno del progetto See Sicily promosso dalla Regione Siciliana con l’obiettivo di rilanciare il turismo e sostenere le attività del settore, fortemente danneggiato dall’epidemia coronavirus.

Il progetto è stato presentato diversi mesi fa. Con See Sicily, la Regione ha stanziato 75 milioni di euro del Po Fesr 2014-2020 per l’acquisto di servizi turistici (pernottamenti, visite guidate, ingressi ai musei) che saranno gratuitamente messi a disposizione dei turisti attraverso appositi voucher. I primi bandi sono stati pubblicati tra novembre e dicembre 2020 e adesso, con la pubblicazione del relativo decreto, è arrivato anche quello per l’affidamento del servizio di comunicazione.

Obiettivo di questo nuovo avviso è quello di creare una campagna di comunicazione integrata, online ed offline, che promuova l’immagine della Sicilia in Italia e all’estero, attirando quindi turisti nazionali e stranieri ed illustrando loro gli incentivi previsti per chi sceglierà l’Isola come meta della sua prossima vacanza.

«La comunicazione di See Sicily – spiegano dalla Regione – dovrà concentrarsi, in particolare, sulla creazione di un’immagine coordinata del progetto e sulla realizzazione di campagne video emozionali rivolte al mercato italiano ed estero». Il servizio avrà la durata di 12 mesi ed il valore dello stesso è stimato in 75.000,00 euro.

See Sicily: come partecipare al bando per la campagna di comunicazione

Requisiti

Per partecipare al bando del progetto See Sicily, gli operatori del settore devono:

  • essere iscritti al Mepa (Mercato elettronico della Pubblica amministrazione) in relazione alla categoria “Servizi di informazione, comunicazione e marketing”;
  • aver realizzato nell’ultimo triennio (2018-2020) almeno due servizi di comunicazione nel campo del turismo;
  • aver realizzato nell’ultimo biennio (2019-2020) un fatturato globale non inferiore all’importo di 75.000,00 euro (per ciascun anno).

Scadenza e modalità per la presentazione delle candidature

La scadenza per inviare le candidature – all’indirizzo di posta elettronica certificata dipartimento.turismo2@certmail.regione.sicilia.it. – è fissata alle ore 12.00 del 15 febbraio 2021.

Il decreto, contenente maggiori informazioni, è disponibile in PDF a questo link.

(231)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *